internet

Come usare la funzione 'Trova Wi-Fi' di Facebook

L'app permette di individuare una mappa di tutti i luoghi pubblici che offrono un punto d’accesso aperto nelle vicinanze (fate attenzione perché alcuni sono anche a pagamento, ma Facebook, al momento, non specifica quali)

Trova 'Wi-Fi' di Facebook
Trova 'Wi-Fi' di Facebook (Diario Innovazione)

ROMA - Non è sempre facile trovare zone della città, bar o ristoranti che abbiano il wi-fi free. Spesso l’icona campeggia sulla vetrina dei locali, indicandoci che lì c’è internet gratis, ma poi, una volta dentro, ci si accorge che la trasmissione dati e completamente insufficiente. Ora gli hotspot wi-fi aperti potranno essere individuati grazie a una funzione di Facebook che, dopo esser rimasta confinata solo negli USA, ora arriva anche in Italia.

Facebook trova il Wi-Fi
L’app si può trovare aprendo il menù secondario di Facebook, sulla destra. Nella sezione dedicata alle app è sufficiente selezionare l’opzione ‘mostra tutto’ per visualizzare la funzione che dà la possibilità di individuare degli hotspot gratuiti, che si chiama appunto ‘Trova Wi-Fi’. Cliccando sull’app appare quindi una mappa di tutti i luoghi pubblici che offrono un punto d’accesso aperto (fate attenzione perché alcuni sono anche a pagamento, ma Facebook, al momento, non specifica quali) e che si trovano nelle immediate vicinanze della posizione da cui si accede al servizio.

Trova 'Wi-Fi' di Facebook
Trova 'Wi-Fi' di Facebook (Diario Innovazione)

Sui nostri smartphone
Le informazioni danno il nome e la tipologia del locale, gli orari di apertura - se previsti dal gestore - e nome della rete wireless rilevata. La funzione ‘Trova Wi-Fi’ è già in fase di rilascio e dovrebbe quindi apparire su tutti gli smartphone iOs e Android aggiornati all’ultima versione dell’app. Non resta che accedere al servizio e trovare l’hotspot più vicino alla nostra zona.