3 aprile 2020
Aggiornato 23:00
crowdfunding

Due startup italiane sbancano Kickstarter in poche ore: Cubetto e «Storie della buona notte per bambine ribelli»

Il risultato raggiunto conferma l’importanza dei talenti e dei progetti italiani. Quei progetti che partono dai più piccoli che fondano il loro core business sulla formazione e sull’informazione. I progetti potranno ottenere donazioni ancora per 29 giorni

MILANO - Pochissime ore sono bastate a due startup italiane per raggiungere il goal previsto sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter, di 100mila dollari per entrambi i progetti. E mentre stiamo scrivendo la cifra continua, incredibilmente, a salire a vista d’occhio. I progetti in questione, che stanno sbancando la principale piattaforma al mondo dedicata al reward crowdfunding, sono Cubetto, un gioco semplice per insegnare le regole di programmazione ai bimbi sopra i tre anni e un libro, di cui sicuramente avete già sentito parlare, «Storie della buonanotte per bambine ribelli», un volume per bambine straordinarie che aveva già sbancato Kickstarter con ben 675mila dollari raccolti per la pubblicazione.

Il talento italiano
Un risultato questo che conferma l’importanza dei talenti e dei progetti italiani. Quei progetti che partono dai più piccoli che fondano il loro core business sulla formazione e sull’informazione, allo scopo di creare una generazione digitale consapevole, capace di affrontare le sfide tecnologiche e che non smetta mai di credere nei propri sogni.

Cubetto
L’obiettivo principale di «Cubetto» è proprio quello di insegnare ai piccoli le basi della programmazione informatica e le competenze «Stem» (science, technology, engineering, and mathematics) senza utilizzare lo schermo di un computer. Di fatto il gioco si compone di un robot di legno, da una console per programmarlo formata da 16 blocchetti colorati, una mappa e un libro delle attività per insegnare ai piccoli come iniziare. «Imparare a programmare nei primi anni di vita è essenziale - spiega Filippo Yacob, cofondatore e Ceo di Cubetto - ma è anche un’esperienza divertente, giocosa e adatta all’età. La nostra missione è di aiutare I bambini a sviluppare a pieno il loro potenziale creativo».

Storie della buonanotte per bambine ribelli
«Forse avranno amato un loro principe, ma non hanno avuto bisogno di lui per essere salvate». E’ questo l’inizio di un libro straordinario, destinato a bambine straordinarie: le ribelli del romanzo «Storie della buonanotte per bambine ribelli», la raccolta di 100 biografie di donne eccezionali, che hanno fatto la storia del nostro pianeta, scritte da Elena Favilli e Francesca Cavallo, accompagnate dai ritratti disegnati da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo. Un libro che racconta come donne straordinarie siano state capaci di superare gli ostacoli, lottare contro gli schemi, infrangerli e andare oltre. Nonostante. l libro, tradotto in 12 lingue diverse, ha completamente sbancato la piattaforma di crowdfunding Kickstarter su cui era approdato per raccogliere i fondi necessari per la pubblicazione. Ha trovato ben 13.400 persone che hanno investito nel progetto delle due scrittrici italiane per un totale di 675mila dollari raccolti. Un vero e proprio record: mai nessun libro per bambini aveva raggiunto tale cifra da quando esiste Kickstarter.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal