con university of california a berkeley

Nuovo Innovation Hub di Enel negli USA, a caccia di startup

L’Innovation Hub di Enel individuerà le startup che collaboreranno con il Gruppo per lo sviluppo di progetti commerciali negli Stati Uniti e a livello internazionale, offrendo loro un programma di accelerazione

Nuovo Innovation Hub di Enel negli USA
Nuovo Innovation Hub di Enel negli USA (Shutterstock.com)

BERKELEY – ENEL entra nel cuore dell’innovazione tecnologica globale con l’inaugurazione dell’Innovation Hub, presso la University of California a Berkeley. Si tratta della prima collaborazione di una grande azienda con l’Ateneo per lo scouting, l’accelerazione e la collaborazione con le startup. Il nuovo Hub è stato inaugurato in partnership con la University of California Center for Information and Technology Research in the Interest of Society (CITRIS) e con il Banatao Institute. Il centro si trova presso la CITRIS Foundry Accelerator nel Campus della UC Berkeley, ed è parte del network internazionale di startup di Enel, che selezionerà i migliori progetti con cui sviluppare collaborazioni. ENEL è la prima azienda a stabilire una partnership di questo tipo col CITRIS facendo leva sia su start-up innovative, attraverso la CITRIS Foundry Accelerator, sia attraverso la prestigiosa ricerca accademica della UC Berkeley.

Nuovo Innovation Hub di ENEL negli USA
«L’inaugurazione di questo Innovation Hub in un luogo ad elevata concentrazione di imprese dirompenti e innovative è un’altra importante tappa per ENEL – ha detto Ernesto Ciorra, Responsabile Innovazione e Sostenibilità di ENEL -. Il Gruppo collabora già con le start-up più innovative, per essere in contatto con tecnologie e idee all’avanguardia e, allo stesso tempo, per supportare queste aziende con le proprie tecnologie e competenze per trovare il modo di integrare le loro innovazioni tecnologiche nel tessuto del nostro business».

Innovazione ed energie rinnovabili
L’Innovation Hub di ENEL individuerà le startup che collaboreranno con il Gruppo per lo sviluppo di progetti commerciali negli Stati Uniti e a livello internazionale, offrendo loro un programma di accelerazione e accesso a risorse umane e tecnologiche, ai laboratori, alla rete di Fondi di venture capital e a un mercato potenziale di oltre 30 Paesi. Uno degli obiettivi dell’Hub è di offrire ai clienti statunitensi soluzioni di gestione e stoccaggio dell'energia che mantengano la stabilità della rete e riducano eventuali interruzioni del servizio. «La forte presenza di ENEL negli Stati Uniti può essere sostenuta solo lavorando a stretto contatto con un’importante istituzione accademica come UC Berkeley – ha dichiarato Francesco Venturini, Responsabile della Divisione Globale Energie Rinnovabili di Enel, ENEL Green Power -. L’Innovation Hub permetterà al Gruppo un contatto ancora più stretto con alcune delle più innovative startup mondiali, contribuendo a far crescere la nostra leadership nella diffusione delle energie rinnovabili, non solo negli Stati Uniti ma in tutto il mondo».

Il supporto alle startup
Le startup ospitate dall'Hub saranno selezionate in base alle priorità tecnologiche e di business di Enel, con l’aiuto di CITRIS Foundry, riceveranno supporto tecnologico e di business in modo da poter essere sul mercato nel minor tempo possibile e saranno affiancate da esperti Enel. A guidare l’Hub sarà un Innovation Manager di Enel, che metterà in contatto le startup selezionate con quelle che già collaborano con ENEL in Israele, Brasile, Cile e in Europa. L'Innovation Hub di Berkeley è l'ultima iniziativa di ENEL negli Stati Uniti. Il Gruppo è presente negli Stati Uniti con la controllata ENEL Green Power North America (EGPNA), con oltre 3 GW di capacità di energia rinnovabile distribuita su oltre 100 impianti in 23 Stati. A gennaio EGPNA ha acquistato il 100% di Demand Energy Networks (Demand Energy), una impresa statunitense specializzata in software smart e di stoccaggio dell'energia, il cui software DEN.OSTM consente l’ottimizzazione in tempo reale della gestione energetica, rivoluzionando il modo in cui viene generata, accumulata e consumata l'elettricità.