23 febbraio 2020
Aggiornato 12:30
crowdfunding

Amazon vende i prodotti delle startup in crowdfunding su Kickstarter

Su Amazon è stata inaugurata una sezione dove possono essere acquistati i prodotti che hanno raggiunto maggior successo sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter

ROMA - Amazon apre le porte all’innovazione: i prodotti che hanno raggiunto maggiore successo su Kickstarter ora sono anche sulla piattaforma del colosso e-commerce e qui possono essere acquistati. Un’opportunità incredibile per le startup che in questo modo potranno avere una visibilità senza precedenti non solo in termini di pubblicità, ma anche di semplicità con la quale i prodotti medesimi potranno essere venduti. Del resto stiamo parlando di una piattaforma che conta 188 milioni di utenti.

I prodotti di Kickstarter su Amazon
La sezione offre attualmente più di 300 prodotti in molte categorie merceologiche: si va dalla casa alla cucina, dai film e tv all’elettronica, ai libri e molto altro ancora. Categorie che, ovviamente, sono destinate ad aumentare. Il negozio Kickstarter altro non è che l’estensione di Launchpad, lanciata da Amazon nel luglio 2015. Un’iniziativa per incentivare le giovani aziende a dare loro uno spazio promozionale, sfruttando il grande numero di utenti che ogni giorno visita la piattaforma del colosso dell’e-commerce. Fra le startup coinvolte ci sono Piper, Zivix, Prynt, e MudWatt. Aziende già formate, con prodotti che hanno già raggiunto il goal sulla piattaforma di crowdfunding e hanno quindi buone prospettive di conquistare il mercato. Mercato che in questo modo diventa molto appetibile per le startup medesime.

Solo per gli Stati Uniti
I prodotti disponibili nella sezione Kickstarter sono esclusivamente quelli che hanno superato la fase di raccolta fondi e quindi sono da tempo in produzione. Al momento il servizio è disponibile solo per gli utenti degli Stati Uniti e non è emersa alcuna indiscrezione sul fatto che la novità possa sbarcare anche in Europa. In ogni caso resta un’opportunità davvero interessante per tutte le startup che, con questo mezzo, possono vedere volare alle stelle i loro prodotti che avranno una gestione analoga agli altri, con tanto di spedizioni e gestione degli ordini.