20 ottobre 2020
Aggiornato 13:00
eventi

Digital Magics lancia l'Open Innovation Summit a Saint-Vincent

L'evento si svolgerà il 1° e 2 luglio a Saint Vincent. Si tratta del terzo incontro del GION, il primo network dedicato all’innovazione delle imprese italiane riservato agli imprenditori, al top management e ai professionisti

SAINT-VINCENT - Si svolgerà a Saint Vincent il 1° e 2 luglio l’Open Innovation Summit, il terzo incontro del GION, il primo network dedicato all’innovazione delle imprese italiane riservato agli imprenditori, al top management e ai professionisti. L’appuntamento ha come obiettivo quello di diventare il punto di riferimento annuale per misurare lo stato dell’Open Innovation del Made In Italy.

L’Open Innovation Summit di Digital Magics
GIOIN – Gasperini Italian Open Innovation Network – è un’iniziativa di Digital Magics e nasce da un’idea di Enrico Gasperini, Fondatore di Digital Magics e riconosciuto pioniere nell’innovazione, scomparso prematuramente a novembre 2015. GIOIN offre alle imprese percorsi di informazione, formazione e condivisione per accedere a strumenti di supporto e stimoli per la ricerca di soluzioni non convenzionali, fondamentali per affrontare la sfida dell’innovazione, migliorare i processi industriali, generare valore e ideare nuovi prodotti e servizi, attraverso le startup innovative digitali. Scopo del GIOIN è formare gli Innovation Officer del futuro all’interno delle aziende.

I partecipanti l’evento
L’evento vedrà la partecipazione di Paolo Barberis, Consigliere per l’Innovazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Stefano Firpo, Direttore Generale del Ministero dello Sviluppo Economico e Marco Gay, Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria. Le aziende italiane e l’ecosistema delle startup digitali si incontreranno al Parc Hotel Billia, Saint-Vincent Resort & Casinò di Saint-Vincent (Aosta) venerdì 1 e sabato 2 luglio. Vi parteciperanno i vertici di Cisco, Club Investitori, dPixel, euro engineering (gruppo Adecco), Gruppo Electrolux, H-FARM, IBAN, IBM Italia, Italia Startup, Kanso, LUISS ENLABS, Nana Bianca, PoliHub, QVC Italia, Smau, Talent Garden, Tamburi Investment Partners.