30 settembre 2020
Aggiornato 21:00
innovazione sociale

«Coltiva il tuo sogno», parte il progetto digitale per le scuole

Educazione al risparmio progettuale e didattica digitale sono i protagonisti dell’ottava edizione del progetto di ING Bank. Partecipando le classi contribuiscono alla partnership con UNICEF per la formazione scolastica nei Paesi in via di sviluppo

ROMA - Ritorna in campo nelle scuole di tutta Italia «Coltiva il Tuo Sogno», l’iniziativa promossa da ING Bank che da 8 anni si rivolge ai bambini delle scuole elementari per educarli - attraverso un approccio creativo e proattivo - a gestire al meglio le risorse a disposizione (denaro, tempo, ambiente/natura) per realizzare i propri sogni e raggiungere un obiettivo pianificando i passi da svolgere. Nel corso degli anni Coltiva il tuo sogno ha coinvolto oltre 12.000 scuole in tutta Italia e ha sostenuto oltre 21mila bambini e adolescenti in Etiopia, India, Nepal, Brasile e Zambia.

I bambini e l’uso degli strumenti digitali
Anche quest’anno al focus sul risparmio si accompagnano materiali e attività volti a sviluppare la capacità di un uso integrato di strumenti analogici e digitali e di un utilizzo consapevole della Rete internet. Il progetto aiuta anche a potenziare il pensiero computazionale e a sviluppare le competenze digitali oggi indispensabili per il successo formativo futuro. Servendosi con competenza e creatività di tutti gli strumenti disponibili (digitali e analogici), i bambini apprenderanno più facilmente quanto è importante l’uso consapevole delle risorse ambientali, del denaro e del tempo. Il metodo educativo proposto stimola il pensiero creativo dei bambini perché possano sviluppare un’identità consapevole, aperta ai cambiamenti, alle discontinuità e alle opportunità digitali.

Vinci una stampante 3D
Il progetto offre alle classi di Scuola Primaria un kit di materiali e il concorso educativo «Amici di risparmio» che mette in palio per la scuola vincitrice una stampante 3D. Le scuole coinvolte hanno richiesto e ricevuto un kit didattico gratuito contenente una guida per l’insegnante con suggerimenti di laboratori e percorsi progettuali dedicati al risparmio di tempo, denaro e risorse ambientali e all’uso creativo del digitale. In ogni kit didattico inoltre le classi hanno a disposizione un poster gioco interattivo per confrontarsi con comportamenti corretti di risparmio, una copia per ogni studente dell’album gioco «Il mondo che vorrei» per parlare di risparmio giocando anche in famiglia e 25 fogli adesivi con i personaggi di Coltiva il tuo Sogno. Sul sito www.coltivailtuosogno.it docenti e genitori possono scaricare i materiali didattici e i più piccoli potranno cimentarsi in giochi interattivi che stimolano la creatività in compagnia dei simpatici personaggi animati che accompagnano le classi nel percorso didattico.

La partnership con Unicef
Anche per il 2016 Coltiva il tuo Sogno sarà legato a Unicef, grazie ad una partnership che dal 2005 ha già garantito l’istruzione primaria ad oltre un milione di bambini e ragazzi in Paesi in via di sviluppo come India, Etiopia e Zambia. Le scuole avranno modo di contribuire all’iniziativa: per ogni classe che parteciperà al contest «Amici di risparmio» ING si impegna a versare un contributo a UNICEF per assicurare la formazione scolastica ai giovani meno fortunati. Alle classi è richiesto di realizzare un progetto di risparmio propositivo. In palio una stampante 3D per la scuola con il relativo corso di formazione all’uso.