2 dicembre 2020
Aggiornato 04:30
Il sindaco Khan: non ci faremo intimorire

Attentato a Londra, in migliaia a Trafalgar Square per le vittime

Migliaia di persone si sono riunite a Trafalgar Square per commemorare le vittime dell'attentato sul ponte di Westminster

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2017/03/20170324_video_09530892.mp4

LONDRA - Migliaia di persone si sono riunite a Trafalgar Square per commemorare le vittime dell'attentato sul ponte di Westminster. Tutti con una candela in mano, hanno illuminato la notte di Londra. Fra loro il sindaco della città, Sadiq Khan che ha invitato in un momento come questo a rimanere ancora più attaccati ai valori di inclusione e integrazione.

Le parole del sindaco Khan
«I londinesi non saranno mai intimoriti dal terrorismo, questi individui malvagi e contorti che provano a distruggere il nostro modo condiviso di vivere la vita non ci riusciranno mai, e non li condanniamo», ha detto. Una visione condivisa dai suoi concittadini presenti alla veglia, come Paula, residente a Londra. "Io sono voluta venire qui oggi per dire voi non ci fermerete, non fermerete la Londra che lavora insieme, sta insieme, fa spese insieme, noi siamo tutti uguali».