Nuovo filone dell'inchiesta aumenta pressione sul presidente Usa

Russiagate, indagini sul business del genero di Trump Kushner

Secondo quanto rivelato dal Washington Post, Robert Mueller sta indagando sulle attività finanziarie e imprenditoriali di Jared Kushner, il genero del Presidente Usa Donald Trump

La figlia del Presidente Usa Ivanka Trump con il marito Jared Kushner
La figlia del Presidente Usa Ivanka Trump con il marito Jared Kushner (EPA/Olivier Douliery / POOL)

NEW YORK - Il dossier sul Russiagate si arricchisce ogni giorno di più di nuovi particolari. Dopo la notizia secondo cui anche Donald Trump sarebbe sotto inchiesta per ostacolo alla giustizia, Robert Mueller, il procuratore speciale incaricato delle indagini su possibili ingerenze russe nelle elezioni presidenziali del 2016, sta indagando sulle attività finanziarie e imprenditoriali di Jared Kushner, il genero del Presidente Usa Donald Trump. Lo rivela il Washington Post, citando fonti governative «informate della questione».

Le indagini
Gli agenti dell'Fbi e la procura federale stanno anche esaminando le attività finanziarie di altri soci e persone vicine a Trump, incluso l'ex consigliere per la sicurezza Michael Flynn, l'ex presidente della campagna elettorale dell'attuale presidente Paul Manafort e Carter Page, che ha avuto un ruolo di consigliere in fase elettorale su questioni di politica estera.

Perché Kushner
Il marito di Ivanka Trump era già finito nel mirino delle indagini per i suoi incontri con l'ambasciatore russo a Washington Sergey Kislyak, in particolare per un colloquio tenuto a dicembre, durante il quale Kushner avrebbe proposto di creare uno speciale canale di comunicazione tra l'amministrazione Trump e il Cremlino. Il nuovo filone delle indagini sul genero del presidente allarga il raggio dell'interesse del procuratore speciale e aumenta la pressione sul presidente Trump, a sua volta nel mirino delle indagini per possibile intralcio alla giustizia.