13 luglio 2020
Aggiornato 17:00
Presidenziali argentine

Argentina: aperti i seggi, Kirchner favorita

Primi risultati ufficiali previsti a tarda notte in Italia

BUENOS AIRES - Gli argentini hanno cominciato a votare alle 13, ora italiana, per eleggere il futuro presidente: Cristina Kirchner, che corre per un secondo mandato, è ampiamente favorita.
Tutti i sondaggi le attribuiscono circa 40 punti percentuali di vantaggio sul suo rivale (il socialista Hermes Binner) e questo grazie ad una crescita record, a una opposizione divisa e all'aumento di popolarità seguito alla morte del marito.
Per essere eletta al primo turno, Kirchner, 58 anni, deve ottenere almeno il 45% dei voti con un distacco di oltre 10 punti sul suo inseguitore.
I primi risultati ufficiali sono previsti a tarda notte in Italia, circa tre ore dopo la chiusura dei seggi, fissata alle 18 ora locale (le 23 in Italia).