9 dicembre 2019
Aggiornato 19:30

Ban Ki-moon a Kabul, incontrerà Karzai e Abdullah

Segretario generale dell'ONU giunto in Afghanistan

KABUL - Il Segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon è giunto in Afghanistan, dove incontrerà il presidente uscente e candidato al ballottaggio Hamid Karzai e il rivale Abdullah Abdullah, che ha annunciato ieri di voler boicottare il secondo turno per il rischio di frodi elettorali.

Come si legge in un comunicato diffuso dalle Nazioni Unite, Ban incontrerà i due dirigenti «per garantire loro e al popolo afgano il costante sostegno dell'Onu per lo sviluppo del Paese».

L'Afghanistan si trova in piena crisi politica, dopo la rinuncia di Abdullah al ballottaggio che mette in forse lo svolgimento si un secondo turno, assicurando di fatto la vittoria a Karzai ma allo stesso tempo minandone la legittimità.

La visita di Ban arriva anche una settimana dopo l'attacco talebano a un foresteria delle Nazioni Unite, definito dalle milizie «un primo passo» l'offensiva contro lo svolgimento delle elezioni.