19 novembre 2019
Aggiornato 19:30
Relazioni internazionali

Turchia-Armenia, Governo turco presenta a Parlamento accordo

La Ratifica dell'accordo di normalizzazione firmato il 10 ottobre è condizione fondamentale per entrata in vigore

ISTANBUL - Il governo turco ha presentato al Parlamento per la ratifica l'accordo di normalizzazione firmato il 10 ottobre con l'Armenia. Il testo stabilisce la ripresa dei rapporti diplomatici, lo scambio degli ambasciatori e l'apertura delle frontiere tra i due Paesi, chiuse dal 1993 dopo il conflitto del Nagorno Karabakh.

La ratifica è una condizione fondamentale per l'entrata in vigore del patto tra i due Paesi. In entrambi i Parlamenti, però, sia quello turco che quello armeno, si annidano malumori per l'accordo che mette da parte questioni calde come il mancato riconoscimento del genocidio degli armeni da parte turca e la questione dell'enclave armena in territorio azero.