20 novembre 2019
Aggiornato 20:00
Esteri. Israele

Peres sta meglio, sarà dimesso oggi stesso

Ieri il presidente, 86 anni, aveva perso sensi durante discorso

GERUSALEMME - Shimon Peres sta meglio e sarà dimesso oggi stesso dall'ospedale di Tel Aviv. Lo ha reso noto un portavoce del presidente israeliano. Peres, 86 anni, aveva perso i sensi per alcuni istanti durante un discorso pubblico a Tel Aviv ieri sera.

Il portavoce Ayelet Frisch ha attribuito all'intensa agenda del presidente la responsabilità del malore. I test condotti in ospedale hanno escluso qualsiasi problema di salute.

Nel pomeriggio di oggi, Peres dovrebbe incontrare l'inviato Usa in Medio Oriente, George Mitchell. Al momento l'appuntamento non risulta rinviato. Nel 1994 il presidente israeliano ricevette il premio Nobel per la Pace assieme all'allora premier Yitzhak Rabin e al leader palestinese Yasser Arafat.