16 dicembre 2019
Aggiornato 04:00

Compie 30 anni Viva Resorts, pioniere in Repubblica Dominicana

Il fondatore Colussi: "Cresceremo ancora nei Caraibi ispanofoni"

Milano - Viva Resorts, catena alberghiera che conta oggi su otto strutture e circa 3.000 camere, compie 30 anni. Ne ha parlato alla Bit Ettore Colussi, fondatore e presidente di Viva Resorts. "E' un giro di boa importantissimo e un momento da ricordare, un momento storico per tutti noi tanto dal punto di vista professionale quanto da quello personale. Noi siamo stati senz'altro gli antesignani di un certo tipo di turismo nella Repubblica Dominicana, il turismo villaggio, all inclusive, con animazione, inizialmente dedicato solo al mercato italiano poi più diversificato. E' stata comunque una formula che abbiamo in un certo senso creato noi, visto che esisteva già, ma l'abbiamo applicata e importata lì. Nel medio periodo Viva crescerà, non con una crescita vertiginosa, pensiamo di aggiungere circa mille camere per i prossimi dieci anni, quindi di aumentare di un 20-25 per cento la nostra dimensione. Lo faremo sempre nei Caraibi, possibilmente Caraibi di lingua spagnola, quindi stiamo guardando opportunità nella stessa repubblica Dominicana con nuove aree, in Messico, così come in altre aree potenziali come la Colombia, Panama, però non c'è ancora nulla di fatto, sono idee che stiamo approfondendo".