3 agosto 2021
Aggiornato 07:30
Finanza

Le caratteristiche comuni dei trader di successo

Investire è un mestiere di complesso per il numero di variabili potenzialmente elevatissimo che ogni investitore deve tenere in considerazione in ogni scelta

Le caratteristiche comuni dei trader di successo
Le caratteristiche comuni dei trader di successo Pixabay

Da secoli, più o meno da quando è nato il concetto di speculazione finanziaria, gli uomini si interrogano su quale possa essere il segreto per essere un investitore di successo.

Occorre innanzitutto chiarire che qualunque sito internet prometta di offrire una ricetta univoca per investire sui mercati finanziari e guadagnare soldi, mente sapendo di mentire. Investire è, infatti, un mestiere complesso, non tanto per le energie richieste dall’attività ma, soprattutto, per il numero di variabili potenzialmente elevatissimo che ogni investitore deve tenere in considerazione in ogni scelta.

Abbiamo raccolto raccolto per i lettori una serie di tratti comuni dei abile trader, leggiamo insieme e cerchiamo di cogliere tutte le informazioni da questo elenco.

L’errore di vedere la finanza come un gioco

Ethereum
Ethereum (Pixabay)

Molti trader, specialmente alle prime armi, commettono l’errore di vedere la finanza come se fosse un gioco, una sorta di casinò mondiale nel quale puntare soldi come a Las Vegas. Non a caso, in Italiano capita spesso di sentire l’espressione «giocare in Borsa», anziché «investire in Borsa».

Non si tratta di una mera sfumatura linguistica, occorre fare veramente attenzione alla concezione che ognuno di noi ha dei mercati finanziari. Ogni investimento dovrebbe essere il frutto di una scelta ponderata, bisognerebbe essere in grado di spiegare il motivo per cui una somma di denaro è stata investita in un determinato titolo finanziario, il guadagno atteso e la perdita che si è disposti a sopportare.

Non è possibile, checché ne dica la platea di finti esperti di finanza che puntualmente troverete sui social network, essere dei buoni trader senza avere delle basi di economia generale. Per poter guadagnare con costanza nel mondo degli investimenti finanziari, è necessario conoscere la natura di un titolo, il valore sottostante, i metodi di valutazione e avere un’idea sugli scenari micro e macroeconomici futuri.

Un grande consiglio viene da Warren Buffett, uno degli investitori finanziari più noti nell’era moderna. L’idea di Buffett è semplice: bisognerebbe evitare di comprare titoli azionari solo sulla base della convinzione che il loro prezzo salirà, prendendo un foglio di carta e scrivendo 2-3 ragioni per le quali investire in un certo titolo è una buona idea.