11 maggio 2021
Aggiornato 06:00
Mercato immobiliare

Le case di lusso conquistano la capitale

Secondo un’analisi di casa.it il mercato immobiliare di pregio a Roma cresce del +25%. Grande interesse anche da parte dei compratori stranieri

Appartamento di lusso
Appartamento di lusso Pixabay

Mercato immobiliare, cresce il lusso: l’interesse per gli immobili di prestigio, anche nell’anno più difficile dell’ultimo ventennio, continua a crescere. Rispetto allo scorso anno, le ricerche degli immobili di lusso nella capitale sono cresciute del +25%. In particolare, quelle nella fascia 1.200.000 € - 1.500.000 € sono aumentate del +22%, mentre le ricerche nella fascia da 1.500.000 € a oltre i 2.000.000 € hanno registrato un +39% di crescita.

È quanto emerge dall’analisi che Casa.it ha condotto all’interno del progetto CompeteRE, nuovo format che racchiude interviste agli operatori del Real Estate, analisi sull’andamento del mercato, studi di settore, focus su temi specifici e sulle principali città, per supportare professionisti e agenti immobiliari partner di Casa.it con dati utili e nuove tendenze, per poter competere al meglio sul mercato.

Lo studio di Casa.it è basato su oltre 1.000 immobili sopra 1 milione di euro attualmente pubblicati in vendita a Roma sul portale e sui dati di ricerca degli utenti durante tutto il 2020, confrontati con l’intero 2019.

Un settore di nicchia, quello del lusso, che rappresenta una quota importante in termini di valore e che supera i 3 miliardi di euro. Il patrimonio immobiliare in vendita su Casa.it, nel segmento del lusso romano, è rappresentato per il 50% da appartamenti di grande pregio, da ville per il 20%, mentre i palazzi e gli attici coprono rispettivamente il 7% e il 13%. Il restante 10% dell’offerta si distribuisce tra case indipendenti, loft, rustici e casali.

L’80% degli immobili di pregio di Roma si concentra nel centro storico e nelle zone Parioli, Flaminio, Olgiata Giustiniana, Cassia Flaminia, Prati, Trieste, Eur e genera circa il 75% del volume d’affari derivante da questo settore nella capitale romana.

Il centro storico non perde il suo fascino: +77% nelle ricerche

Dall’analisi di Casa.it, le ricerche nel centro storico sono cresciute del +77% rispetto al 2019. In questa zona l'offerta è caratterizzata principalmente da appartamenti di grande pregio: circa il 38% degli appartamenti di prestigio sul mercato romano in vendita su Casa.it sono in questa zona. Si tratta di veri e propri gioielli all’interno di palazzi storici che conservano il fascino della Roma medioevale e rinascimentale e che muovono un volume d’affari di oltre 550 milioni di euro con un prezzo medio al mq di 10mila euro.

Il nuovo trend è il superattico

Sono i superattici ad attirare l’interesse di chi cerca un immobile di un certo livello, con un incremento delle ricerche in questa tipologia del 51% anno su anno.

Il centro storico di Roma risponde pienamente all’esigenza di chi desidera un immobile di pregio con vista su uno dei più bei panorami al mondo: il 25% degli attici, sopra 1 milione di euro, sono pubblicati infatti in questa zona e soddisfano l’esigenza di chi è alla ricerca di una dimora che offra prerogative uniche, come affacci su Piazza Venezia, Altare della Patria, Colosseo, Fori Imperiali per i quali si è disposti a pagare oltre 13 mila euro al metro quadro.

Non solo centro storico: il lusso a Roma è anche nelle zone meno turistiche

Altre zone molto attive sia per domanda sia per offerta sono Flaminio e Parioli: sono sempre di più, le persone che vogliono vivere in questi quartieri che presentano tutti i lati positivi di vivere nel cuore di Roma ma senza il caos turistico tipico del centro. Attici e appartamenti di alto pregio degli anni 50, che appartenevano in passato alla nobiltà romana, caratterizzati da splendide vetrate e spettacolari terrazze panoramiche ai Parioli, giustificano un investimento inferiore al centro storico (circa 8.500€/mq) e la voglia di acquistare in questa zona, che vede quadruplicate le ricerche nell’ultimo anno.

Anche la zona semicentrale Salaria-Trieste-Nomentana è molto richiesta. Le ricerche, infatti, nel 2020 rispetto al 2019 sono più che triplicate, e anche qui le abitazioni di lusso in vendita su Casa.it sono per lo più appartamenti di grande pregio e attici con prezzi al metro quadro che vanno dai 5.000 € agli 8.000 € per i superattici.

Ville con giardino: aumento di ricerche del +38%

Quando si pensa al lusso non possono non venire in mente le ville, che registrano un incremento nelle ricerche del +38% anno su anno e Roma è ricca di affascinanti contesti: ville caratterizzate da splendidi giardini o talvolta immerse in veri e propri parchi per un totale di 370mila mq di spazio verde custodito all’interno di queste abitazioni private.

Queste ville si trovano per lo più fuori dal grande raccordo anulare, nella zona Nord ovest della capitale: Olgiata Giustiniana, zona che nell’ultimo anno ha visto un’impennata delle ricerche in questa tipologia abitativa su Casa.it.

Il mercato Immobiliare del Lusso a Roma attira anche i compratori stranieri

Il mercato del lusso romano attira l’attenzione degli investitori e acquirenti internazionali: dall’analisi di Casa.it si registra nel 2020, rispetto al 2019, un incremento delle ricerche degli immobili con prezzi superiori a 1 milione da parte di compratori stranieri. I compratori europei sono aumentati del +24%, ma l’interesse per la capitale arriva anche da oltreoceano: +40% delle ricerche provengono dagli Usa mentre sono state quelle provenienti dal continente Asiatico a registrare l’incremento maggiore, segnando addirittura +80%.