25 gennaio 2020
Aggiornato 08:00
Agricoltura | Lavoro

«Da ottobre in agricoltura una sola comunicazione al collocamento per l’assunzione»

Confagricoltura: «Soddisfazione per l'annuncio del Ministro Sacconi»

ROMA - Il ministro del Welfare Maurizio Sacconi oggi ha annunciato che, da ottobre, saranno introdotte le comunicazioni di assunzioni plurime dei lavoratori ai Centri per l’impiego. «In pratica, invece di segnalare al collocamento ogni singola assunzione, basterà - spiega Confagricoltura - farne una sola per più lavoratori, semplificando e razionalizzando gli adempimenti per le aziende agricole».

Confagricoltura accoglie con soddisfazione il provvedimento: «Viene recepita - commenta l’Organizzazione degli imprenditori agricoli - una nostra precisa proposta per la semplificazione. Questa novità non comporta nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica ma semplifica la vita delle imprese agricole che impiegano numerosi operai stagionali in operazioni colturali concentrate in periodi brevi».