23 ottobre 2019
Aggiornato 19:30
Conti pubblici

Il Tesoro lavora a misure, entro luglio l'ok del Parlamento

Tremonti: «Provvedimenti volti a rispetto pareggio bilancio in 2014»

ROMA - Il Tesoro è al lavoro sui conti pubblici e prepara alcuni provvedimenti (la cosiddetta manovra estiva) mirati al rispetto del pareggio di bilancio nel 2014. La conferma arriva dalla nota del ministero dell'Economia con la quale il titolare Giulio Tremonti, in risposta al taglio dell'outlook da parte di Standard & Poor's, chiarisce che l'Italia «rispetterà gli impegni» e «non c'è nessun rischio di paralisi politica».

«Per quanto riguarda il bilancio pubblico - ha affermato il titolare di via Venti Settembre - sono in avanzata fase di preparazione i provvedimenti mirati al rispetto dell'obiettivo di pareggio di bilancio per il 2014. Questi avranno entro luglio l'approvazione da parte del Parlamento».