17 settembre 2019
Aggiornato 16:30
Fisco

Contribuenti.it: bene sentenze veloci, ma parità di trattamento

ROMA - Contribuenti.it - Associazione Contribuenti Italiani approva l'iniziativa dell'Agenzia delle Entrate che taglia i tempi per le modalità di trasmissione delle sentenze favorevoli all'amministrazione finanziaria attraverso la posta elettronica. L' intesa, siglata dall'Agenzia delle Entrate con le Segreterie delle Commissioni Tributarie, definisce le modalità di trasmissione delle sole pronunce favorevoli alle Entrate attraverso la posta elettronica consentendo all'Agenzia di entrare in possesso di tutte le sentenze favorevoli in tempo reale.
Ma, per la par condicio e per il giusto processo, è doveroso che tutte Segreterie delle Commissioni tributarie trasmettano con la stessa celerità all'Associazione Contribuenti Italiani tutte le sentenze favorevoli ai contribuenti in modo da poterle renderle accessibili a tutti i contribuenti attraverso i portali www.contribuenti.it e www.giustributaria.it.
«Tutte le parti debbono essere messe sullo stesso piano - afferma Vittorio Carlomagno presidente di Contribuenti.it Associazione Contribuenti Italiani - Chiediamo al Consiglio superiore della Giustizia Tributaria ed al Ministro Tremonti di voler vigilare sull'accordo stipulato dall'Agenzia delle Entrate affinché tale iniziativa non vada a vantaggio di una sola delle parti processuali«