25 gennaio 2020
Aggiornato 20:00
E’ allarme nelle campagne del Nord

Coldiretti: «Con temporali allarme grandine su frutta»

Negli ultimi mesi l’andamento climatico è stato caratterizzato dalle grandinate che, a macchia di leopardo

ROMA - E’ allarme nelle campagne del Nord per l’annunciato arrivo di temporali con grandine che è la più temuta nelle campagne in questa fase stagionale per i danni irreversibili che provoca alle coltivazioni di frutta e verdura nei campi. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento alle previsioni della Protezione civile in occasione del grande caldo.

Nelle zone interessate dalle previsioni di maltempo sono particolarmente concentrate le coltivazioni di frutta e sono state stese a protezione le reti antigrandine che tuttavia non ancora sufficientemente diffuse e - precisa la Coldiretti - non impediranno il verificarsi di danni alle strutture e alle colture agricole. Negli ultimi mesi - conclude la Coldiretti - l’andamento climatico è stato caratterizzato dalle grandinate che, a macchia di leopardo, hanno interessato molte regioni della Penisola provocando danni per milioni di euro alle coltivazioni agricole.