31 luglio 2021
Aggiornato 03:30
In primo piano

La BCE taglia i tassi al 2 %, minimo storico per il costo del denaro

Trichet: «L'incertezza resta alta, il rallentamento dell'economia durerà a lungo»

Minimo storico per i tassi di interesse. La Banca Centrale Europea ha tagliato il costo del denaro di mezzo punto portandolo al 2% il valore più basso da giugno del 2003. Intervento anche sul tasso dei depositi che con il taglio di un punto scende all'1%. L'euro scende sotto 1,31 dollari a quota 1,3090 dollari, il minimo da 5 mesi. Il presidente della Bce Trichet ha avvertito che l' incertezza resta alta ,il rallentamento durerà a lungo ma le pressioni inflazionistiche sono in calo.

«Non è nostra intenzione ritrovarci in una trappola della liquidità» ha dichiarato il presidente della Bce. Trichet ha sottolineato che senza la moneta unica oggi l'Europa sarebbe impotente di fronte alla crisi finanziaria ed economica.