24 ottobre 2020
Aggiornato 19:30

Ok all'attracco grandi masse nel porto di Civitavecchia

E’ arrivata oggi l’approvazione della variante al vigente Piano regolatore portuale di Civitavecchia denominata “Darsena Energetica Grandi Masse”

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Bruno Astorre, ha autorizzato la realizzazione di un attracco grandi masse nel porto di Civitavecchia, all'interno del quale sarà compreso anche il molo carbonifero.

E’ arrivata oggi l’approvazione della variante al vigente Piano regolatore portuale di Civitavecchia denominata «Darsena Energetica Grandi Masse».

«Finalmente potranno partire le opere connesse alla realizzazione della darsena per sviluppare, sul fronte Nord, l’attività del già importante porto di Civitavecchia» – ha detto l’assessore regionale ai Lavori pubblici Bruno Astorre.

Il progetto della 'Darsena Energetica Grandi Masse', i cui lavori si concluderanno presumibilmente entro il 2010-2011, e' stato adottato dal Comitato dell'Autorita' portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta con le prescrizioni e condizioni contenute nel decreto del ministro dell'Ambiente, di concerto con il ministro per i Beni e le Attivita' culturali.