21 ottobre 2021
Aggiornato 22:00
Infopoint e tabellone al Porto di Napoli

Nuovi servizi di accoglienza al porto di Napoli

Arrivano Infopoint e tabellone degli orari a Calata Porta di Massa

Si è svolta oggi, a Napoli, presso la sede dell'ACAM (Agenzia campana per la mobilità sostenibile, organismo operativo dell’Assessorato regionale ai Trasporti), una riunione sulle problematiche relative ai servizi di accoglienza nel porto di Napoli.

All’incontro – avvenuto nell’ambito delle attività della cabina di regia sul turismo attivata in questi giorni da Governo e Regione Campania - hanno partecipato, tra gli altri, i rappresentanti dell’Assessorato regionale ai Trasporti e dell’ACAM, Ferruccio Padula e Alberto Ramaglia, il segretario generale dell'Autorità Portuale di Napoli, Pietro Capogreco, il responsabile area tecnica della Capitaneria di Porto di Napoli, Raffaele Vezzi, il rappresentante dell’associazione della compagnie armatoriali private (ACAP), Emanuele D'Abundo.

Al termine della riunione sono state decise le seguenti iniziative:
- Il concessionario della stazione marittima di Calata Porta di Massa (Compagnia Marittima Meridionale Spa) allestirà a giorni uno o più tabelloni fissi indicanti gli orari delle partenze dei traghetti. In un secondo momento saranno poi installati tabelloni elettronici;
- l'Autorità Portuale ha già autorizzato, su richiesta dell’Ept (Ente provinciale del turismo) e della Provincia di Napoli, l’allestimento e l’allocazione di un Info Point a Calata Porta di Massa;
- la Capitaneria di porto comunicherà entro 30 minuti dalla partenza il molo di attracco dei mezzi al Beverello, per consentire l’aggiornamento dei display sugli ormeggi. Tutti i 18 tabelloni a messaggio variabile del Molo Beverello – unica stazione marittima d’Italia per mezzi veloci in possesso di questo tipo di segnaletica - sono perfettamente funzionanti;
- le compagnie di navigazione - che ne hanno l’obbligo – si impegnano ad aggiornare in tempo utile le paline elettroniche sugli ormeggi con le indicazioni della partenza.

L'Autorità Portuale ha infine annunciato di avere in corso di ultimazione ulteriori opere di potenziamento ed integrazione della segnaletica e della cartellonistica per le informazioni a Calata Porta di Massa.