19 settembre 2021
Aggiornato 15:00
Intossicazioni alimentari

Allarme formaggio rumeno contaminato. Bimbo ricoverato in gravi condizioni a Firenze

Un bambino di 14 mesi è stato ricoverato all’Ospedale Pediatrico Mayer di Firenze per probabile sindrome emolitico-uremica (insufficienza renale e anemia) causata dall’aver mangiato un formaggio a pasta molle di origine rumena. Il Ministero della Salute dispone il sequestro

Colpa della Grecia e del batterio killer

L’anguria italiana rischia il ko

In un mese le vendite di cocomeri sono calate tra il 15 e il 20 per cento, con punte del 70 per cento in Puglia e Calabria

La Cia lancia la proposta in vista dell’Assemblea plenaria di Strasburgo che inizia oggi

Il Parlamento europeo restituirà 572 milioni di euro all’Italia

Utilizziamoli per ridurre il peso del «caro gasolio» in agricoltura e per sanare i danni ai produttori di ortofrutta colpiti dal «batterio killer»

Attraverso il sistema di allerta alimentare europeo

La Germania «accusa» i germogli di soia

L'epidemia sarà affrontata domani nel corso di un vertice dei ministri della Sanità in Lussemburgo