20 maggio 2019
Aggiornato 02:30
10mila uomini di Mali, Niger, Mauritania, Ciad e Burkina Faso

Terrorismo, Mogherini: Ue regala 50 mln di euro per una nuova forza militare nel Sahel

L'Ue finanzierà con 50 milioni di euro la creazione di una forza militare africana per contrastare i jihadisti nella regione del Sahel. Lo ha annunciato il capo della diplomazia europea, Federica Mogherini, in occasione della riunione annuale tra il rappresentante dell 'Ue e i ministri degli Esteri del G5 Sahel

Oggi premier designato riunisce governo a Tunisi

Libia, l'appello dei Paesi vicini: fermate l'Isis o il terrore si espanderà

Riuniti ieri ad Algeri, i ministri e i rappresentanti dei Paesi vicini alla Libia hanno espresso grande preoccupazione per l'espansione del terrorismo, sollecitando un rafforzamento e un miglior coordinamento delle iniziative di contrasto ai jihadisti