12 dicembre 2019
Aggiornato 23:00
Maltrattamenti animali

La crudele uccisione del cane Angelo. L’On. Brambilla: «punire con maggiore severità»

Si terrà il processo ai quattro giovani che hanno seviziato e ucciso un cane randagio mansueto e conosciuto nel paese di Sangineto (Cosenza). Gli imputati hanno chiesto il rito abbreviato, ma così, secondo l’On. Brambilla «il ricorso al rito abbreviato ridurrà la pena, già tenue in rapporto alla gravità dei fatti»