25 marzo 2019
Aggiornato 06:05
Animali

«Il gallo canta la mattina», vicini minacciano di ucciderlo: tam tam per salvarlo

Il padrone del gallo denuncia le minacce del vicino, stufo di sentire cantare il gallo ogni mattina: si mobilita il web

«Il gallo canta la mattina», vicini minacciano di ucciderlo: tam tam per salvarlo
«Il gallo canta la mattina», vicini minacciano di ucciderlo: tam tam per salvarlo

TORINO - Singolare post proveniente da Centro animali non convenzionali, che nella giornata di ieri hanno denunciato la volontà da parte di qualche vicino poco amante degli animali di uccidere... un gallo. La «colpa»? Quella di cantare troppo la mattina. Il galletto americano da compagnia è stato però subito adottato dal web, che lo ha difeso a spada tratta e si è prodigato per salvarlo dal «vicino cattivo».

Il risultato? Il gallo traslocherà e verrà adottato da una signora che ha già contattato il legittimo proprietario, con cui ha trovato un accordo che tuteli l'animale dalla follia dell'uomo.