27 maggio 2019
Aggiornato 05:30
Lavoro

I Cavalieri del Lavoro chiedono di superare l'articolo 18

Antonio D'Amato, presidente della Federazione: «E' e resta anche dal punto emblematico il punto di svolta per rendere il Paese più moderno coniugando le esigenze di competitività delle imprese con una maggiore equità per i giovani disoccupati, ma anche per i cinquantenni che vengono espulsi dal mercato del lavoro»

Amministratore delegato di Poste Italiane

Massimo Sarmi nominato Cavaliere del Lavoro

Istituita nel 1901, l’onorificenza viene conferita ai cittadini italiani che hanno dato un contributo di rilievo allo sviluppo economico e produttivo