16 luglio 2019
Aggiornato 05:30
Cinema

Gondry, Chomsky e i cartoon

La creatività del più eclettico regista francese, Michel Gondry, a confronto con il pensiero rigoroso di un grande filosofo, il linguista del MIT Noam Chomsky. Succede nell'ultimo film di Gondry, «Is the man who is tall happy?», presentato a Roma nell'ambito del festival Rendez-vous