> <
RSS

Ricostruire la Città della Scienza di Napoli grazie alla campagna social

Roberto Esposito, fondatore di Derev.com, piattaforma di democrazia partecipativa che, attraverso il web, raccoglie fondi per finanziare opere pubbliche e innovazioni tecnologiche, spiega: «L'iniziativa è partita da una richiesta di 100mila euro da parte dei cittadini e adesso ha raccolto più di un milione di euro. Un segnale forte di partecipazione dal basso e di voglia di darsi da fare»

Sul rogo indaga anche la DDA di Napoli

Nessuna pista privilegiata, ma non si esclude mano camorra. Maggiore chiarezza su quanto avvenuto, e se il fuoco sia stato o meno appiccato in modo doloso, sarà fatta anche dalle analisi approfondite che, in queste ore, sono state compiute dai poliziotti specializzati

Rogo a Napoli, Vigili del Fuoco ancora al lavoro

Le fiamme, divampate dopo le 21.30 di ieri, si sono propagate principalmente per la presenza di legno presente nel centro scientifico. Ancora ignote le cause che hanno generato il rogo che potranno essere accertate unicamente dopo che l'incendio sarà del tutto domato. La Procura dispone il sequestro dell'area

> <