24 giugno 2017
Aggiornato 12:30
> <
RSS

Inarrestabile Fabio Fognini

Nei quarti il 29enne di Arma di Taggia, numero 40 Atp, ha battuto per 64 61, in un'ora e sette minuti di partita, il giapponese Kei Nishikori, numero 4 Atp e secondo favorito del seeding, finalista nell'edizione dello scorso anno.

Murray piega Raonic. Ora la finale con Djokovic

La finale dei sogni è servita: chi vince sarà re. Murray contro Djokovic si giocano il primato stagionale all'ultimo duello, all'ultima partita. Domani sera, dalle 19, nella finale dell'O2 di Londra Murray proverà ad inseguire per la prima volta il titolo del Masters dopo otto partecipazioni.

Djokovic «schiaccia» Raonic

Soddisfatto il serbo: «Ho semplicemente giocato la miglior partita del torneo. Ho servito molto bene ed ho risposto al meglio». Nel frattempo il campione in carica Stan Wawrinka ha risposto all'appello, raggiungendo la sua seconda semifinale a Melbourne.

> <