> <
RSS

«Frankenweenie»: Tim Burton presenta il suo Frankenstein

Nelle sale italiane dal 17 gennaio l'ultimo film del regista più dark di Hollywood. Una reinterpretazione del tema di Frankenstein realizzata con la tecnica artigianale dello stop-motion rivisitata nell'epoca del digitale, con tutti i temi a lui cari. Un progetto che il cineasta californiano ha realizzato per la prima volta con la Disney a 26 anni per il secondo cortometraggio della sua carriera

Cresce l'attesa per Frankenweenie

Diffuso il primo poster del film ispirato a un corto dell'84. Vediamo una tomba su una collina in un cimitero desolato su cui c'è scritto il nome «Sparky» e un personaggio fantastico che si affaccia timidamente mentre un fulmine si abbatte minaccioso alle sue spalle

> <