> <
RSS

Siria, nessun progresso a Ginevra

«Purtroppo, questi colloqui non hanno portato ad alcun progresso», ha affermato il vice ministro degli Esteri Faisal Mokdad, a proposito della riunione distinta di oggi tra la delegazione governativa e il mediatore delle Nazioni Unite, Lakhdar Brahimi

Brahimi: Gli interessi del popolo siriano prima di tutto

L'inviato delle Nazioni Unite e della Lega araba in Siria, che erediterà ufficialmente l'incarico di mediatore da Kofi Annan il 1 settembre, è già stato criticato da alcuni gruppi dell'opposizione siriana per non aver detto che il presidente Bashar al Assad deve dimettersi. Terzi: La sorte del regime è segnata, agevolare transizione

> <