7 giugno 2020
Aggiornato 06:00
All'estero l'80% del vino prodotto a Montepulciano

Tre stelle alla vendemmia 2014 del vino Nobile di Montepulciano

Il punteggio sono il risultato del banco d'assaggio che una commissione tecnica ha effettuato sui campioni prelevati da botte relativi al raccolto 2014. Soddisfatto il Presidente del Consorzio Andrea Natalini.

La decisione dell'agenzia federale ATTB

Negli USA via libera al «Montepulciano», ma non d'Abruzzo

L'allarme del Consorzio Vino Nobile: Scavalcato il regolamento UE, rischio caos. Queste situazioni sono tutte figlie della deroga che consentì di attribuire ad un vitigno (il Montepulciano) la stessa dignità commerciale di un nome geografico