17 giugno 2019
Aggiornato 21:00
In collegamento con «Che Tempo che fa»

Parla Azzarà: «Sto bene, sto tornando a casa»

Il volontario di Emergency: «Ci sono state situazioni particolari ma compatibilmente con quello che succedeva sono stato trattato abbastanza bene»

Sudan | Rapimento Azzarà

Strada: Azzarà è libero e sta bene

Il cooperante rapito il 14 agosto. Il collaboratore di Emergency era stata prevelavato da un gruppo di uomini armati presso il centro pediatrico di Nyala, nel Darfur

Appello dell'organizzazione per il rilascio immediato

Darfur, rapito un'operatore di Emergency

La Farnesina ha attivato tutti i canali. Italians for Darfur: «Luci e ombre sul rapimento di Francesco Azzarà»