23 aprile 2019
Aggiornato 17:30
Trend

Nuovo anno, periodo di propositi: come mantenerli senza rimandare

Ma quali sono i «grandi classici» dei buoni propositi? Andiamo a scoprirli, assieme ad alcuni consigli su come mantenerli

Nuovo anno, periodo di propositi: come mantenerli senza rimandare
Nuovo anno, periodo di propositi: come mantenerli senza rimandare ( ANSA )

Il nuovo anno è finalmente iniziato e, come ogni volta, porta con sé la voglia di fare qualcosa di nuovo. Ogni 1 gennaio ci proponiamo di iniziare l’anno in maniera migliore di quello precedente, e di affrontarlo con più determinazione, cercando di raggiungere i nostri obiettivi.
L’inizio dell’anno nuovo è l’opportunità perfetta per mantenere quei propositi che tendiamo sempre a rimandare. Quante volte abbiamo procrastinato l’inizio di una dieta, della ricerca di un lavoro o di un progetto importante, rimandando magari alla settimana prossima o al mese successivo?
Ma quali sono i «grandi classici» dei buoni propositi? Andiamo a scoprirli, assieme ad alcuni consigli su come mantenerli.

Dare il meglio di sé in una relazione

Di solito, il nuovo anno può essere un’occasione per ripensare alla relazione con il proprio partner. Si tratta di un aspetto che non bisognerebbe mai dare per scontato, anche se la relazione può sembrare solida e duratura. Naturalmente, il modo migliore è cercare di farsi una sorta di «esame di coscienza», per capire quali sono stati i nostri punti deboli, o le situazioni in cui avremmo potuto fare di più. Il proposito per l'anno nuovo di un rapporto di coppia vincente: ascoltare di più il proprio partner e cercare di essergli più vicino.

Finalmente a dieta

La dieta è l'emblema di tutti i propositi per l'anno nuovo che vengono puntualmente ignorati. Per riuscire, cercate di stabilire una routine, anche senza dovervi privare di ciò che vi piace. Bevete molto, aggiungete più frutta e verdura alla vostra alimentazione, cercate di mangiare cibi più salutari e diminuire gli snack fuori pasto e i cibi iper calorici o i panini da fast food che vi piacciono tanto. In generale, bisognerebbe cercare di mantenere uno stile di vita sano, che non si fermi solo all'alimentazione: fate sport (anche una passeggiata ogni tanto va bene, per iniziare), evitate abitudini troppo sedentarie, e smettete di fumare.

Nuovo anno all'insegna del risparmio

E' il sogno di chiunque: guadagnare di più o almeno riuscire a risparmiare di più. Come fare in modo che non rimanga solo un proposito sterile? Ponetevi degli obiettivi lavorativi: magari la ricerca di un nuovo lavoro, oppure di provare a investire sulla crescita della vostra attività se lavorate in proprio. Naturalmente, non è facile, ma vale la pena provarci. Non si sa mai che, con la buona volontà e un po' di fortuna, questo non sia l'anno della svolta!

Naturalmente però, è importante anche sapere gestire bene le entrate. Un ottimo proposito per il nuovo anno è quello di cercare di diminuire le spese: rinunciare al superfluo e cercare di risparmiare dove possibile. Riepilogate le spese dell'anno scorso, e cercate di capire quali sono gli acquisti che fate solitamente ma di cui in realtà non avete bisogno.

Un altro buon modo per risparmiare è quello di usare il web, che è una vera miniera di occasioni. Un esempio è Kimbino, un portale che raccoglie i volantini delle maggiori catene di supermercati e delle marche più famose. Grazie a Kimbino potrete trovare velocemente le offerte di cui avete bisogno: in questo modo, avrete sempre sott'occhio gli sconti più vantaggiosi. In questo modo risparmiare diventa semplice. I cosmetici sono la vostra passione ma avete paura di lasciarvi prendere la mano? Date un'occhiata al volantino Yves-Rocher per trovare le offerte che vi servono per iniziare il nuovo anno all'insegna del risparmio.