30 novembre 2021
Aggiornato 22:30
Casa

Climatizzatori: si va verso un boom di vendite durante il Black Friday

La data da segnare sul calendario è quella del 26 novembre, quando negozi (sia fisici che online) e brand applicheranno dei prezzi scontati ai loro prodotti nell'arco delle 24 ore e non solo

Climatizzatori: si va verso un boom di vendite durante il Black Friday
Climatizzatori: si va verso un boom di vendite durante il Black Friday Samsung

Sono sempre di più i consumatori che scelgono di installare un impianto di climatizzazione nella propria abitazione per renderla più confortevole nei mesi estivi ma anche in quelli invernali, grazie alla possibilità di attivare la fuoriuscita di aria fredda o calda a seconda della necessità.

In particolare, il trend positivo delle vendite che ha caratterizzato il comparto di climatizzatori lungo tutto il 2021, è destinato ad intensificarsi anche in occasione del giorno del Black Friday. La data da segnare sul calendario è quella del 26 novembre, quando negozi (sia fisici che online) e brand applicheranno dei prezzi scontati ai loro prodotti nell'arco delle 24 ore e non solo.

Il Black Friday, nato negli USA negli anni venti del ‘900 e ora ampiamente diffuso anche in Italia, è un'occasione commerciale molto gradita ai consumatori che, durante questa giornata, hanno la possibilità di comprare una vasta categoria di prodotti ad un prezzo fortemente ridotto.

Anche il settore della climatizzazione, come anticipato, è destinato a risentirne positivamente: i dati delle vendite, infatti, già positivi, potrebbero migliorare ancora, confermando quella che oramai è divenuta una tendenza consolidata. Secondo una rilevazione di Assoclima, ad esempio, solo nel periodo compreso tra aprile e giugno 2021, le vendite di climatizzatori sono aumentate fortemente su tutta la gamma di modelli, segno che gli utenti hanno tutta l'intenzione di dotarsi di un sistema di raffreddamento e di riscaldamento efficiente.

Climatizzatori: come trovare le migliori offerte durante il Black Friday

Approfittare degli sconti in occasione del Black Friday è sicuramente un'ottima strategia di risparmio. Naturalmente, per trovare più facilmente il climatizzatore più adatto alle proprie necessità è possibile affidarsi a portali specializzati di riferimento del settore, in grado di mettere a disposizione dei consumatori un’ampia selezione di proposte.

Ne costituisce un esempio Climamarket.it, dov’è possibile trovare un ricco catalogo, con impianti di climatizzazione di tipo sia fisso che portatile appartenenti ai migliori marchi del settore, da Daikin a Toshiba, passando per Samsung e Ferroli. Per scoprire tutte le proposte messe in offerta dal portale durante la più importante festa dello shopping, è sufficiente consultare la sezione dedicata «climatizzatori Black Friday» presente sul sito ufficiale.

Le caratteristiche da valutare nella scelta di un condizionatore

Al di là del brand prescelto, i parametri che bisogna tenere in considerazione quando si sceglie un apparecchio per il raffreddamento e il riscaldamento vanno dalla classe energetica alla potenza, con un occhio particolare al design estetico, in quanto la macchina verrà installata all'interno dell'abitazione.

I modelli più tecnologicamente avanzati, quelli che riescono a garantire anche un risparmio in bolletta, sono quelli di classe A (gli A+++ sono in assoluto i migliori), i quali, pur avendo un prezzo più alto, offrono prestazioni tecniche nettamente superiori. Se si ha intenzione di acquistare un climatizzatore da fascia superiore, farlo durante il Black Friday, approfittando dei prezzi promozionali, potrebbe essere un ottimo modo per dotarsi di un elettrodomestico super moderno al costo di uno più modesto.

Un altro fattore da tenere in considerazione quando si deve decidere il climatizzatore è il livello di potenza. Esso in genere va tarato in base alle dimensioni dell'ambiente in cui andrà collocata la macchina: se la stanza è grande, andrà ovviamente installato un apparecchio sufficientemente potente da poterla raffreddare in breve tempo.

La BTU è l'unità di misura con la quale si stima questo dato. Indicativamente, per superfici grandi fino a 20 mq essa si può fermare a 9000, mentre per vani dai 25 ai 40 mq, la BTU dovrebbe salire almeno fino a 12000. A seconda delle proprie esigenze, poi, si potrà optare per un modello dotato di pompa di calore (utile durante la stagione invernale per riscaldare la casa), di deumidificatore e di tecnologia Inverter, in grado di mantenere la temperatura ad un livello sempre stabile.