19 ottobre 2021
Aggiornato 18:00
Casa

Zona notte: tra le tendenze del momento anche i letti imbottiti con contenitore

Idee d'arredo che permettono di ricreare una camera da letto ricca di design, ma allo stesso tempo anche pratica e funzionale

Video YouTube

Lussuosa e confortevole, ma anche essenziale, pratica e accogliente, la zona notte è l'area della casa in cui si concentra maggiormente l'interesse degli arredatori.

Lo scopo è quello di dare vita a un ambiente dal carattere esclusivo che sappia assicurare il giusto grado di comfort, con un occhio di riguardo alla funzionalità, ma senza compromessi sull'eleganza.

È per questo che oggi la tendenza più diffusa è quella di inserire, nelle aree destinate al riposo, soluzioni salvaspazio come quelle offerte dai letti imbottiti con contenitore: idee d'arredo che permettono di ricreare una camera da letto ricca di design, ma allo stesso tempo anche pratica e funzionale.

Letti imbottiti con contenitore: dal design alla comodità

I letti imbottiti con contenitore uniscono all'eleganza di una morbida testiera di sommità la comodità di poter disporre di un ampio vano per recuperare spazio dove serve. Un'area nascosta allo sguardo, ma che si apre all'occorrenza, facilitando il deposito di indumenti o di box per il cambio di stagione.

Tutto questo rende i letti con contenitore elementi d'arredo perfetti per qualsiasi camera da letto, in particolare in quei casi in cui l'assenza di opportune volumetrie escluda l'inserimento di armadi, cassettiere o aree destinate al guardaroba. A fare il resto, meccanismi di apertura leggeri e alla portata di tutti, che raggiungono il massimo, in fatto di efficienza, nei letti con contenitore Made in Italy.

VAMA Divani, ad esempio, è il brand italiano che progetta letti imbottiti con contenitore dotati di efficienti sistemi di apertura. L'azienda realizza infatti letti contenitore sia con meccanismo di apertura standard o laterale sia con la pratica apertura a doppia alzata orizzontale: un sistema che, prevedendo il sollevamento del materasso, ha l'ulteriore vantaggio di facilitare le operazioni per la rifacitura del letto.

Letti Chesterfield: gli imbottiti con contenitore che arredano con stile

Naturalmente, l'aspetto che oggi fa dei letti imbottiti degli elementi di tendenza per qualsiasi zona notte è la versatilità. Le testiere imbottite permettono, infatti, di giocare con gli stili sia delle camere da letto matrimoniali sia delle camerette per ragazzi, ponendosi come quel particolare dettaglio d'arredo in grado di completare ed esaltare qualsiasi design.

In questo caso, ad assicurare il meglio in fatto di estetica sono gli iconici letti con testiera imbottita Chesterfield, che trovano il loro punto di forza nella lavorazione capitonné dello schienale. Si tratta, infatti, di una trama pregiata realizzata in pelle, in ecopelle o in tessuto, che nel tempo ha saputo reinventarsi, assumendo geometrie più classiche per le camere da letto rétro e forme più moderne per zone notte di concezione più contemporanea.

Il letto contenitore imbottito in capitonné, ad esempio, può sia presentarsi nella sua forma più standard – che oggi rappresenta un vero e proprio passe-partout dell'arredo – sia prevedere una cornice intagliata in legno in modo da inserirsi anche negli ambienti in stile barocco.

All'occorrenza, il bordo può essere realizzato con una morbida imbottitura dello stesso tessuto del rivestimento, per inserirsi alla perfezione anche a quelle camere da letto dalle forme più romantiche.

Letti imbottiti con contenitore: dallo stile minimal al gusto contemporaneo

I letti con contenitore imbottiti rappresentano la scelta ideale anche per quelle camere da letto minimal che richiedono agli arredi il massimo della sobrietà.

Le testate, infatti, sono spesso realizzate senza alcuna lavorazione in superficie e, tramite spalliere dalle forme squadrate e compatte o con sponde imbottite ad angolo, possono arredare gli ambienti senza eccessi, assicurando il meglio in fatto di eleganza.

A metà strada tra gusto minimal e concezioni più classiche, ci sono invece i letti contenitore con testata alta a quadri ricuciti, la cui presenza di tirature nelle aree di intersezione può mitigare l'austerità anche degli ambienti più moderni.

La nota di stile, in questo caso, è spesso assicurata dall'inserimento di bottoncini e di un bordino imbottito d'estremità, due elementi realizzati spesso in onore delle pregiate linee d'arredo che, agli inizi del '900, hanno consacrato lo stile dell'iconica Poltrona Barcelona.