Trend | E-Commerce

Shopping online a Natale: 7 consigli per gli acquisti sicuri

Fare shopping online nella stagione natalizia è sicuramente comodo, ma occorre prestare attenzione per evitare di cadere vittima dei cyber criminali

E-Commerce, ecco 7 consigli per non incappare in brutte sorprese
E-Commerce, ecco 7 consigli per non incappare in brutte sorprese (Shutterstock.com)

MILANO - Il 2017 si preannuncia come la stagione dello shopping online natalizio più grande della storia. Mentre le aziende cercano di stabilire nuovi primati di vendite, e gli utenti sono alla ricerca del migliore affare, i criminali informatici si stanno preparando per mettere a segno truffe redditizie. Ecco 7 consigli (validi peraltro non solo in questo periodo dell’anno) per non incappare in brutte sorprese.

1. Aggiorna il tuo software di sicurezza. Prima di acquistare online, ricavati del tempo per rafforzare la sicurezza del tuo computer. Dovresti utilizzare un firewall e un software antivirus, ed accertarti che siano state installate tutte le patch di sicurezza già disponibili.

2. Evita app fasulle per il settore retail. Gli hacker stanno creando app fasulle che compaiono su App Store e Google Play. Queste app finte potrebbero rubare le credenziali della tua carta di credito e informazioni personali, o addirittura installare spyware sul tuo telefono. Prima di scaricarle, controlla le recensioni di altri utenti.

3. Fai attenzione alle email truffa e ai link di phishing. Gli hacker inviano grandi quantità di email con pubblicità false e quando l’utente clicca sull’URL allegato viene reindirizzato su siti di phishing.

4. Evita affari che sembrano troppo belli per essere veri. Non cliccare su nessuna «offerta incredibile» che vedi sui social media. Proprio come nelle email di truffa, la maggior parte degli affari che sembrano troppo belli per essere veri nascondono una minaccia. I truffatori usano spesso Twitter e Facebook per distribuire link malevoli: ogni giorno vengono inviati 30 milioni di tweet malevoli.

5. Fidati di siti web familiari. Mentre cerchi le migliori offerte online, affidati solo a siti che conosci e che ritieni affidabili, evita siti sconosciuti. I criminali sono abili nel creare siti fasulli che sembrano quelli ufficiali, con URL molto simili a quelli dei siti legittimi popolari e se inserisci su uno di questi siti le informazioni della tua carta di credito è molto probabile che ti vengano rubate.

6. Cerca il «lucchetto verde». Se trovi una grande occasione su un sito sconosciuto, cerca se nella barra del tuo browser degli indirizzi URL vedi il lucchetto verde e fai qualche ricerca e verifica su quel sito prima di acquistare. Per un ulteriore livello di sicurezza, usa dove possibile l’autenticazione a due fattori.

7. Usa un portafoglio digitale. Se chi vende offre questa opzione, usa sempre portafogli digitali come PayPal e Apple Pay per evitare che siti malevoli ricevano le informazioni della tua carta di credito. Se non è possibile farlo, usa una carta di credito anziché una carta di debito e controlla gli estratti conto bancari dopo le vacanze per verificare se riscontri delle frodi.