Criminali imbranati

Malviventi geniali: la polizia condivide la foto del nascondiglio. Da non credere!

Un criminale sospetto ha un’idea geniale per nascondersi dalla polizia. Gli agenti lo fotografano e poi postano la foto su Facebook, tra le risate di tutti

La foto postata su Facebook
La foto postata su Facebook (West Yorkshire Police - Facebook)

Di criminali ce ne sono di tutti i tipi: dal più furbo a quello meno. Ma cosa dire di un sospettato ricercato dalla polizia di West Yorkshire ad Halifax, nel Regno unito, che ha deciso di ‘nascondersi’ nel modo più geniale possibile – forse preso a esempio dai cartoni animati o dalle ‘comiche’ del passato.

Fotografato ‘in flagrante’
Per usare un gioco di parole, il malvivente è stato ‘fotografato in flagrante’ dalla polizia giunta nel suo appartamento a Calderdale. L’uomo, per nascondersi ha avuto la bella idea si ficcarsi sotto il letto. Banale, direte voi? Già! Ma non è tutto. Il sospettato si è sì nascosto sotto il letto, ma ha lasciato le gambe in bella vista fuori. Geniale, no? Gli agenti di polizia, forse increduli, hanno tuttavia pensato di scattare una foto (che potete vedere) e poi postarla sulla loro pagina Facebook.
Gli agenti hanno poi commentato la foto, dicendo che l’uomo (di cui non è stata rivelata l’identità e il motivo per cui era ricercato) ha pensato bene di nascondersi in quel modo, e che di certo non riceverà un premio per il tipo di nascondino scelto.