15 luglio 2024
Aggiornato 15:00
Festa dell'Amatriciana

Festa dell’Amatriciana a Torino: appuntamento da Eataly sabato 13 e domenica 14 maggio

Dopo il successo della Festa della Carbonara, chef rinomati prepareranno pranzi e cene gustosissime. L’ingresso è gratuito, non è necessario prenotare

TORINO - Se diciamo «pasta all’amatriciana», non parliamo di certo di un piatto piemontese ma di una delle versioni di pasta più apprezzate non solo in Italia, ma nel mondo. Guanciale, olio, pomodoro, pepe e pecorino: sono questi gli ingredienti che danno vita alla ricetta tradizionale della pasta all’amatriciana. E’ per celebrare questo piatto che sabato 13 e domenica 14, Eataly organizzerà una vera e propria festa all’interno della struttura di via Nizza.

Una due giorni dedicata all'amatriciana da Eataly
Massimo Pulicati, più conosciuto come l'Oste della Bon'Ora dell'omonimo ristorante di Grottaferrata (RM), si cimenterà tra i fornelli, presentando la sua versione di uno dei piatti laziali più amati. A pranzo e a cena si potrà gustare in aggiunta al Menu del Ristorantino della Pasta l'Amatriciana dell'Oste (9,50 €), con gli strozzapreti preparati freschissimi presso il bancone della pasta fresca dalle "sfogline" del pastificio Michelis Egidio di Mondovì. Ma non solo: i clienti di Eataly infatti potranno assaggiare anche la celebre trippa alla romana (6,00 €). L’ingresso è come sempre gratuito, ma non è necessario prenotare. Si ricorda che il pranzo viene servito dalle 11:45 alle 15:15, mentre la cena dalle 18:45 alle 22:15. Per ulteriori informazioni, mandare una mail all’indirizzo eventi@eataly.it o telefonare al seguente numero: 01119506801.