20 agosto 2018
Aggiornato 04:30

La gara di sgommate nei parcheggi: ecco il Car Park Drift

Sono scattate le prime eliminatorie di questo campionato tutto particolare che si svolge in Medio Oriente: non vince chi va più veloce, ma chi derapa di più

MUSCAT – Il drifting è una gara automobilistica tutta particolare: non conta andare più veloce, ma superare il limite di aderenza delle gomme fino a farle pattinare e derapare quando si affrontano le curve strette. Una disciplina nata negli anni '70 in Giappone, che mette a dura prova il controllo del mezzo da parte dei piloti, e che dal 2008 è stato portato anche in Medio Oriente.

Il campionato
Nasce così il Car Park Drift, un evento che si svolge unicamente negli enormi parcheggi, dei centri commerciali o delle fiere, dal Qatar all'Egitto, dal Kuwait alla Tunisia, dalla Turchia al Marocco all'Algeria, fino alla finale in Libano. Ma le prime prove eliminatorie si sono svolte già nei giorni scorsi a Muscat, capitale dell'Oman: ecco le immagini più spettacolari delle sgommate di questi autentici funamboli del volante.