13 novembre 2019
Aggiornato 02:30

Ventura è il nuovo ct della Nazionale

La voce insistente girava già da giorni, ma l'ufficialità è arrivata solamente con l'annuncio del presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, durante la riunione del consiglio federale a Roma.

ROMA - Ora è ufficiale: Giampiero Ventura, ex allenatore del Torino, è il nuovo commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio. La voce insistente girava già da giorni, ma l'ufficialità è arrivata solamente con l'annuncio del presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, durante la riunione del consiglio federale a Roma.

Biennale da 1,3 milioni a stagione
«E' l'ideale per proseguire il lavoro cominciato con Antonio Conte», ha detto Tavecchio. Ventura guiderà gli azzurri dopo la parentesi di Antonio Conte agli Europei in Francia, al via il 10 giugno. Ha firmato un contratto biennale con l'Italia, guadagnerà 1,3 milioni a stagione, molto meno del suo predecessore Conte, che dopo gli Europei guiderà il Chelsea.