17 settembre 2021
Aggiornato 00:30
Un giro da record

La Red Bull in pista... sul Mar Morto

Un'altra esibizione spettacolare organizzata dal team di F1: stavolta il collaudatore Pierre Gasly ha guidato la vettura in Giordania, a ben 420 metri sotto il livello del mare, punto più basso mai raggiunto da una monoposto