24 maggio 2019
Aggiornato 01:30
Calciomercato

Juventus-Mandzukic: nubi sul rinnovo

La società bianconera è al lavoro per prolungare l’accordo con l’attaccante croato, uno dei grandi protagonisti della prima parte di stagione juventina

Mario Mandzukic, attaccante della Juventus e della nazionale croata
Mario Mandzukic, attaccante della Juventus e della nazionale croata ( ANSA )

TORINO - La Juventus e Mario Mandzukic sono ad un bivio: il contratto dell’attaccante croato, infatti, scadrà a giugno del 2020 e le parti stanno ragionando sul da farsi per capire se prolungare l’accordo o separarsi già alla fine di questa stagione per non arrivare, logicamente, all’addio a parametro zero.

Un esempio per l'intero spogliatoio

Fondamentale nello scacchiere tattico di Massimiliano Allegri, Mandzukic è un esempio ed un riferimento per l’intero spogliatoio, compresi i calciatori più giovani che tanto possono apprendere da un professionista serio e da un combattete come l’ex punta dell’Atletico Madrid. Anche il tecnico juventino ha spesso sottolineato l’importanza del croato, preferito anche a Dybala come spalla di Cristiano Ronaldo: 8 reti in campionato, tanto sacrificio e l’impressione rilasciata di uno che non si risparmia neanche nelle amichevoli.

Rinnovo in sospeso

Come non trattenere un elemento così? Fosse per Allegri, il rinnovo di contratto sarebbe già stipulato con un patto a vita, ma la dirigenza juventina sta valutando anche altre ipotesi, non perché voglia privarsi del suo numero 17, quanto perché eventuali grandi investimenti estivi (Marcelo? Icardi?) potrebbero costringere il club a rivedere i propri piani, soprattutto dal punto di vista economico, motivo per il quale il rinnovo di Mandzukic è ancora in sospeso. Il calciatore ama Torino e ama la Juventus ed è pronto a prolungare il suo accordo coi bianconeri fino al 2022, vale a dire in pratica sino al termine della carriera, sperando che anche la società voglia proseguire il matrimonio con uno dei giocatori di maggior spicco di questa leggendaria epopea juventina.