19 ottobre 2019
Aggiornato 16:00

Ennesimo show di James Harden

Gli Houston Rockets superano i Boston Celtics 127-113. Per il «barba» 45 punti, 2 rimbalzi, 6 assist e 9/18 da tre punti. Nuovo ko per i Golden State Warriors

James Harden
James Harden ANSA

NEW YORK - Ennesimo show di James Harden con gli Houston Rockets che superano i Boston Celtics 127-113. Per il barba 45 punti, 2 rimbalzi, 6 assist e 9/18 da tre punti. I Golden State Warriors, dopo la batosta subita a Natale dai Lakers, attendevano i Portland Trail Blazers per il riscatto, ma la sconfitta per 109-110 dopo overtime regala un'altra doccia fredda ai californiani. Per Portland Jusuf Nurkic da 27 punti e 12 rimbalzi, CJ McCollum da 24-4-3 e Damian Lillard da 21 punti. Curry ne segna 29 mentre Kevin Durant piazza una tripla doppia da 26-10-11 ma non basta.

I Los Angeles Lakers, privi di LeBron James (che dovrebbe saltare diverse partite) erano impegnati nel derby californiano in casa dei Sacramento Kings e lo spettacolo non è mancato nel 117-116 finale per Sacramento. Bogdan Bogdanovic proprio sulla sirena infila una pesantissima tripla che manda in visibilio il pubblico di casa per una rimonta clamorosa.

Questi i risultati della notte NBA

Houston Rockets - Boston Celtics 127-113 Milwaukee Bucks - New York Knicks 112-96 Sacramento Kings - Los Angeles Lakers 117-116 Utah Jazz - Philadelphia 76ers 97-114 Golden State Warriors - Portland Trail Blazers 109-110 dopo overtime