20 agosto 2018
Aggiornato 12:30

Maldini torna al Milan: per lui la poltrona da vice presidente

L’ufficialità potrebbe arrivare già in giornata, per la gioia del popolo milanista.
L'ex capitano del Milan Paolo Maldini
L'ex capitano del Milan Paolo Maldini (ANSA)

MILANO - La notizia diffusa da Sky Sport a metà di un’afosa mattinata di inizio agosto ha avuto il potere di scuotere dalle fondamenta l’intero mondo del calcio: Paolo Maldini è vicino, vicinissimo al ritorno al Milan. L’annuncio ufficiale potrebbe arrivare già in giornata, anche se non è ancora ben chiaro con quale ruolo dirigenziale l’ex capitano rossonero salirà a bordo della nuova società targata Elliott. A volere fortemente il ritorno dell’ex difensore a casa è stato il neo direttore dell’area tecnica Leonardo, grande amico di Maldini, che non ha dovuto faticare troppo per convincerlo a salire a bordo per questa nuova entusiasmante avventura a tinte rossonere.

Vice presidente esecutivo
Proprio nella serata di ieri, probabilmente una succosa anticipazione di quello che stava accadendo in via Aldo Rossi, la leggenda del Milan con il numero 3 sulle spalle aveva pubblicato una foto in tenuta da palestra rigorosamente rossonera corredata da una didascalia inequivocabile: «Red and Black 🔴⚫ my favorite colors».
E così già da oggi Paolo Maldini potrà tornare ad indossare ufficialmente quei colori. Nel frattempo prende corpo una succosa anticipazione su quello che potrebbe essere il ruolo da affidare all'ex capitano: i rumours parlano di una poltrona da vice presidente esecutivo con mansioni operative, esattamente quanto chiedeva con forza al totem rossonero. Dopo 9 anni il suo ritorno al Milan è ormai cosa fatta.