24 ottobre 2018
Aggiornato 07:00

Hamilton ammette: «Questa Ferrari ha più potenza»

Le Frecce d'argento hanno beccato oltre mezzo secondo di distacco in qualifica: «Con il freddo non siamo riusciti a scaldare le gomme. Ma domani...»
Lewis Hamilton commenta le qualifiche del Gran Premio di Cina di Formula 1
Lewis Hamilton commenta le qualifiche del Gran Premio di Cina di Formula 1 (Mercedes)

SHANGHAI – Soltanto un quarto tempo per Lewis Hamilton al termine delle qualifiche per il Gran Premio di Cina in programma domani a Shanghai, con un distacco di oltre mezzo secondo dalle due Ferrari che hanno monopolizzato la prima fila. Un weekend molto problematico, insomma, per il pilota anglo-caraibico della Mercedes: «Ieri siamo andati bene, mentre oggi faceva molto più fresco e sicuramente non siamo riusciti a portare le gomme alla giusta temperatura – ha ammesso il campione del mondo in carica – Anche se alla fine le Ferrari hanno messo in mostra una potenza maggiore in queste ultime gare, soprattutto in qualifica, ed è stato proprio questo che ha permesso loro di essere davanti a noi».

Speranza nel caldo
Cosa devono fare ora, dunque, le Frecce d'argento per invertire questo risultato in gara? «Continuare a lavorare sodo – spiega il quattro volte iridato – Domani sarà una giornata diversa, farà molto più caldo, e anche se in quelle condizioni la Ferrari è stata sempre molto forte, in gara l'ultima volta eravamo noi più forti di loro. Quindi chissà...».

(Fonte: Askanews)