8 aprile 2020
Aggiornato 17:30
Calcio | Coppa Italia

Milan: a san Siro i tifosi attaccano Donnarumma

Pesante striscione dei tifosi rossoneri all’indirizzo del portiere rossonero nel corso del match tra Milan e Verona, valido per gli ottavi di finale di Tim Cup.

La curva sud del Milan
La curva sud del Milan ANSA

MILANO - «Violenza morale, 6 milioni all’anno e l’ingaggio del fratello parassita? Ora vattene, la pazienza è finita». Lo striscione esposto sugli spalti di San Siro in occasione dell’ottavo di finale di Coppa Italia tra Milan e Hellas Verona rappresenta probabilmente una sentenza definitiva alla chiusura del rapporto tra Gianluigi Donnarumma e la tifoseria rossonera. 
Già nel corso del riscaldamento Gigio è stato oggetto di insulti da parte dei quasi 10.000 presenti allo stadio, tanto che nel prepartita è dovuto intervenire Bonucci a tranquillizzare il portiere rossonero visibilmente sotto shock. 
Chissà se adesso denuncerà anche il popolo milanista per violenze…

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal