21 novembre 2019
Aggiornato 15:00
Automobilismo

Due nuovi allievi per la Ferrari Driver Academy

Entrambi 18enni, il russo Robert Shwartzman (dalla Formula Renault 2.0) e l'inglese Callum Ilott (dalla Formula 3) sono gli ultimi ingressi nel vivaio della casa di Maranello

Robert Shwartzman con il boss della Ferrari Driver Academy, Massimo Rivola
Robert Shwartzman con il boss della Ferrari Driver Academy, Massimo Rivola Ferrari

MARANELLO – La Ferrari Driver Academy ha presentato due nuovi piloti selezionati per il vivaio di Maranello. Il pilota russo supportato da Smp Racing, Robert Shwartzman, 18 anni appena compiuti, entra a far parte di Fda (primo tra i suoi connazionali) appena prima di concludere il campionato di Formula Renault 2.0 questo fine settimana a Barcellona. Shwartzman si unirà ai compagni Charles Leclerc, Antonio Fuoco, Guan Yu Zhou, Giuliano Alesi, Marcus Armstrong, Enzo Fittipaldi e al nuovo arrivato Callum Ilott.

Dall'Inghilterra
Pochi giorni prima di lui, infatti, anche il diciottenne Callum Ilott è entrato a far parte di Fda alla sua terza stagione nel mondo del motorsport, avendo appena concluso il campionato europeo di F3. Gode di una buona preparazione ed esperienza acquisite in Formula 3, dove è arrivato direttamente dai kart una volta divenuto campione europeo. Ilott si unirà ai compagni per seguire il programma della Ferrari che sostiene i giovani talenti nella loro carriera nel motorsport.

Callum Ilott
Callum Ilott (Ferrari)