6 dicembre 2019
Aggiornato 01:00

Verso Crotone-Milan: le scelte di Montella

Il tecnico rossonero sta sciogliendo i residui dubbi sulla formazione da mandare in campo domenica pomeriggio allo stadio Scida

Vincenzo Montella, allenatore del Milan
Vincenzo Montella, allenatore del Milan ANSA

MILANO - Dopo la sconfitta contro l’Empoli di domenica scorsa, il Milan è chiamato a riprendere la marcia verso l’Europa, per tenere a debita distanza Inter e Fiorentina, e per tentare di avvicinare Lazio ed Atalanta in classifica. Domenica pomeriggio i rossoneri giocheranno in casa del Crotone allo stadio Ezio Scida (inizio ore 15), contro un avversario quasi disperato ma che nell’ultimo mese è la squadra che ha ottenuto più punti in serie A; per la sfida in Calabria, Vincenzo Montella ha pochi dubbi di formazione: in porta ci sarà ovviamente Donnarumma, in difesa, vista la squalifica di De Sciglio, Vangioni tornerà titolare della fascia sinistra con Calabria a destra, al centro confermati invece Zapata e Paletta (Romagnoli si allena ancora da solo); a centrocampo, squalificato Josè Sosa, l’allenatore milanista rilancerà Kucka dal primo minuto con Locatelli ed uno fra Mati Fernandez e Pasalic al suo fianco. Infine in attacco, Lapadula sembra ancora in vantaggio su Bacca dopo la buona prestazione con gol contro l’Empoli, mentre ai lati del centravanti torinese agiranno ancora gli spagnoli Deulofeu e Suso.